Post-match, Longega:”Con il Bari contava solo il risultato”

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Missione compiuta!
Seppure con qualche affanno, e con qualche assenza nella formazione base, il Verona si aggiudica il match con il Bari e guadagna con largo anticipo la matematica permanenza nella massima serie.
Queste le dichiarazioni dal tecnico gialloblù Renato Longega in sala stampa:
” Ce l’abbiamo fatta, anche se non abbiamo disputato una grandissima partita, anzi tutt’altro!
Serviva la vittoria e i tre punti li abbiamo presi. Adesso abbiamo anche il conforto della matematica, siamo al settimo posto con nove punti di margine sulla zona rossa e questo è ciò che conta in questo momento.
Ora vediamo se nelle rimanenti gare riusciamo guadagnare qualcosa in classifica per migliorare la nostra posizione finale.
Non siamo stati reattivi ed aggressivi come vorrei io, non riuscivamo a far girare la palla velocemente come vorremmo e sappiamo fare, e in questo modo abbiamo favorito il Bari che con tanta grinta e determinazione è riuscito a metterci in difficoltà raggiungendo il pareggio. Poi fortunatamente siamo riusciti a raddrizzarla.
La stagione non è assolutamente finita. Martedì abbiamo la Coppa Italia e ci piacerebbe passare il turno. Sappiamo che non sarà facile perché il Tavagnacco, come dimostra la classifica, è un’ottima squadra. Tuttavia siamo convinti di potercela giocare alla pari. Sarebbe un bel traguardo raggiungere quantomeno la semifinale”.

Foto Federico Fenzi.

This site uses cookies to improve the browsing experience of users and to gather information on the use of the site. You can learn the details by consulting our privacy policy here. Continuing browsing you accept the use of cookies; otherwise you can leave the site. More Information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi