Sabato si riprende da Empoli

Dopo la lunga sosta per gli impegni delle Nazionali, riprende finalmente questo sabato 14 aprile il massimo campionato femminile con le gare della 7^ giornata di ritorno. Le ragazze di AGSM Verona saranno impegnate sul campo del neo-promosso Empoli. Fischio d’inizio fissato per le ore 17,00 presso il Centro Sportivo Empoli FC di Monteboro.
La compagine toscana, che prima della sosta era stata sconfitta dal Tavagnacco con un rotondo 4 a 0,  occupa l’ultima posizione in classifica con 8 punti, 11 in meno delle veronesi. Le gialloblù vogliono allungare la striscia positiva dopo il pareggio di Bergamo e la vittoria casalinga con la Res Roma. Una vittoria in Toscana rappresenterebbe per le scaligere un passo decisivo per allontanarsi dalle zone medio-basse della classifica, ma anche l’Empoli ripone nella gara con il Verona le ultime speranze di agganciare le formazioni in lotta per i play-out.
Mister Longega dovrà rinunciare alla squalificata Julia Molin, mentre sono da valutare le condizioni di Angelica Soffia tornata acciaccata dagli impegni con la Nazionale Under 19.

Il programma della 7^ giornata di ritorno di Serie A e le designazioni arbitrali:
Atalanta Mozzanica – Sassuolo (Aleksandar Djurdjevic di Trieste)
Empoli – AGSM Verona (Davide Giacometti di Gubbio)
Juventus – Brescia (Stefania Genoveffa Signorelli di Paola)
Res Roma – Pink Bari (Costantino Cardella di Torre del Greco)
Tavagnacco – Ravenna (Kevin Bonacina di Bergamo)
Fimauto Valpolicella Chievo – Fiorentina (domenica ore 15,00)

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi